Arrivano pulci e zecche!

Seresto, Key VisualCome tutti sanno, l’arrivo della primavera coincide con l’arrivo anche del pericolo di incappare in qualche parassita esterno per il nostro amico quattrozampe.

In questo periodo infatti si risvegliano parecchi disturbi e patologie e, insieme ai fiori e ai germogli, compaiono anche i peggiori parassiti che possono colpire i nostri cani (o anche gatti, se li lasciamo liberi di uscire!)

Pulci e zecche, principalmente: possono trasmettere malattie gravissime ai nostri cani e possono attaccare anche noi quindi massima prevenzione è la parola d’ordine.

Le uova resistono all’inverno senza alcun problema e un aumento delle temperature le fa schiudere dando il via all’infestazione, in particolare nelle zone campestri o frequentate da altri animali.

Il cane viene attaccato dai parassiti che gli saltano letteralmente addosso infilandosi nel pelo e arrivando velocemente alla cute; se nel caso delle pulci la situazione è parecchio meno grave e facilmente risolvibile, nel caso delle zecche occorrono alcune doverose precauzioni.

Difatti se dovesse trovarsi una zecca sul cane (o peggio addosso a noi!) occorre ricordare di non tirarla e non tentare di staccarla con le mani perché il rostro, il muso artigliato che si infila nella cute per succhiare il sangue, si staccherebbe dal corpo restando sul corpo, con notevoli complicazioni.

Questi terribili parassiti, come detto pericolosi anche per l’uomo, sono infatti portatori di malattie molto gravi, in casi estremi letali.

Tutti i veterinari e l’esperienza sono concordi nel definire come uno dei migliori presidi i collari di nuova generazione come il Seresto della Bayer che vi presentiamo nei link in questa pagina.

Un collare inodore, che non sporca e dura per tutto il periodo d’interesse; sebbene a prima vista costoso, le sue qualità e sopratutto la sua efficacia valgono assolutamente la spesa, come ben sa chi ogni anno lo acquista per il proprio amico quattrozampe.

Disponibile in diverse versioni adatte alla giusta taglia dell’animale in base al peso, Seresto offre fino a 8 mesi di protezione contro pulci e zecche, tipicamente da marzo ad ottobre.
È realizzato con un’innovativa struttura polimerica (Polymer Matrix) che immagazzina i principi attivi all’interno del collare e li rilascia gradualmente solo dopo che è stato indossato; ciò consente anche di toglierlo e riutilizzarlo successivamente senza che venga meno la sua efficacia.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE E/O CONOSCERE MEGLIO I COLLARI ANTIPULCI SERESTO