Canon Eos 5D compie 10 anni

Canon ha annunciato oggi la celebrazione del 10° anniversario della creazione della Eos 5D.
La prima fotocamera fu lanciata nel settembre 2005 e fu destinata a un target principalmente composto da amatori di livello avanzato per dar loro la possibilità di poter sfruttare al meglio la tecnologia e l’alta qualità delle immagini con una fotocamera con sensore da 35mm.

Quando venne lanciata, le fotocamere full-frames erano destinate solo ai professionisti, con il suo arrivo e il prezzo comeptitivo, si è potuto ampliare l’offerta anche verso i non professionisti.
Dopo 3 anni, Canon lancia sul mercato la seconda generazione della serie: la Eos 5D Mark II, una delle prime ad offrire anche la possibilità di realizzare video full HD ampliando anche gli scenari di utilizzo e arrivando ad essere impiegato per riprese video e cinematografiche.

Nel Marzo 2012, Canon presenta la EOS 5D Mark III, con notevoli miglioramenti sulle immagini fisse e video di qualità, nonché una maggiore precisione AF e una velocità massima di scatto continuo. Dal suo lancio, la EOS 5D Mark III ha raccolto alti consensi sul mercato.

Canon, attraverso la produzione interna di tutte le parti chiave per le sue fotocamere digitali della serie EOS, ha reso possibile una linea molto robusta, assicurando che ogni modello della serie, tra cui i modelli delle serie EOS 5D, fosse equipaggiata con il sensore ottimale. Per sostenere le diverse esigenze degli utenti, Canon rafforzerà ulteriormente la sua intera linea fotocamera EOS-series con obiettivi intercambiabili, tra cui la serie EOS 5D, che gode del sostegno diffuso di utenti professionali e dilettanti semi-pro, con l’obiettivo di contribuire ad espandere cultura immagini fotografiche e video.

…Buon 10 anniversario Eos 5D!