• Home »
  • Focus »
  • La paura delle malattie: Psicoterapia Breve Strategica dell’Ipocondria

La paura delle malattie: Psicoterapia Breve Strategica dell’Ipocondria

La paura delle malattie: Psicoterapia Breve Strategica dell'IpocondriaGiorgio Nardone e Alessandro Bartoletti sono gli autori del libro “La paura delle malattie: Psicoterapia Breve Strategica dell’Ipocondria” dove spiegano in modo scientifico e anche un pò divertente che cosa è l’ipocondria.
L’ipocondria è una forma di psicosi che riguarda la paura di tutto ciò che potrebbe colpire il nostro corpo: malattie, infezioni etc., e impedisce a chi ne soffre di vivere serenamente la propria vita.
A chi soffre di questa malattia, gli autori del libro, suggeriscono delle tecniche dimostrate e su casi clinici reali che hanno portato dei risultati soddisfacenti. Chi è ipocondriaco potrà così mettersi alla prova una volta per tutte, cercando di capire come muoversi e come dare una reale svolta alla propria esistenza.

Sono molti i fattori che influenzano una persona che soffre di ipocondria: la vita quotidiana, la propria educazione, tutto ciò che lo circonda…, ma per evitare di soffrire di questa patologia si può fare qualcosa di reale come, per esempio, condurre una vita sana e regolare, dormire a sufficienza, fare sport, avere delle passioni. Tutti questi elementi fisici e psicologici indurranno a non avere paura di ciò che potrebbe accadere o della vita che avanza con le sue inevitabili incertezze.

La paura delle malattie di Nardone e Bartoletti è un libro appassionante e divertente, utile e scientifico che aiuterà tutti a stare meglio.

Sinossi
Resa famosa da Molière e dal suo Malato immaginario, la paura delle malattie sembra non voler allentare la presa sugli individui, in una sfida apparentemente paradossale con la medicina e i suoi continui progressi. Il terrore che mina la vita quotidiana, la richiesta continua d’aiuto medico e di terapia, le lamentele di dolore, ancora troppo spesso bollati come «frutto dell’immaginazione», sono invece profondamente reali e fanno vivere male sia i pazienti sia le persone che li circondano, diventando, in senso più lato, un problema per tutta la società. Dopo aver descritto la sindrome ipocondriaca in tutte le sue varianti e averne passato in rassegna i possibili fattori d’innesco, questo ampio ed esauriente testo dimostra l’efficacia della Psicoterapia Breve Strategica nel suo trattamento, grazie a strategie e stratagemmi terapeutici studiati ad hoc per le sue caratteristiche: con l’ausilio di casi clinici tratti dalla realtà, il lettore può apprezzare l’efficacia di molte divertenti e paradossali tecniche che permettono, in modo apparentemente «magico», di uscire in breve tempo dai circoli viziosi della paura delle malattie. Vengono infine fornite alcune indicazioni per la prevenzione dell’ipocondria, basate sul riconoscimento dei messaggi che il nostro corpo ci invia e sugli stili di vita opportuni per raggiungere e mantenere il benessere psicofisico.

Acquista
Ebook
Copertina Flessibile
Altri libri di Giorgio Nardone
Altri libri di Alessandro Bartoletti

Per saperne di più:
Centro di Terapia Stretegica