Libri: Uno scozzese in Sardegna, di Fraser Lauchlan

Solitamente leggiamo gli anedotti dei nostri connazionali che si trasferiscono all’estero e ci raccontano le differenze che riscontrano nel nuovo paese. Modi di fare, usanze, burocrazia, tutti i passi necessari per iniziare una nuova vita in un paese che non parla la tua stessa lingua.

Questa volta invece, nelle pagine di Uno Scozzese in Sardegna (Oppure… Minimo due anni) ci ritroviamo con Fraser dalla parte opposta. E’ lui, autore e protagonista, che lascia la sua Scozia per andare a vivere in Sardegna.

Perché in Sardegna?
Fraser é sposato con Stefania, una ragazza sarda che ha studiato e vissuto a Edimburgo dove si sono conosciuti. Dopo diversi anni, Stefania ha preferito ritornare “a casa” portandosi dietro marito e figli e iniziare una nuova vita.
Fraser racconta la sua nuova vita italiana, mettendo in risalto le abitudini nostrane, culinarie e folcloristiche. Lo fa raccontando in modo simpatico e accattivante quanto gli ruota attorno e quanto gli accade in diverse occasioni per lui decisamente nuove.
E’ impossibile, da italiano, non sorridere difronte a certi racconti e abitudini.

La lettura é scorrevole, piacevole e mai noiosa, Fraser paragona la sua nuova vita con quella scozzese trovando a volte anche similitudini o veri e propri divari.
Lettura consigliata, anche a chi si trova nella situazione opposta.

Acquista “Uno scozzese in Sardegna” di Fraser Lauchlan
Formato Cartaceo
Formato Kindle